Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi


Asus ZenFone 5 Lite, quattro fotocamere per scatti e autoritratti di qualità

Asus ZenFone 5 Lite è uno smartphone che unisce un sistema di quattro fotocamere con due ottiche grandangolari a un comparto hardware equilibrato, a cui non manca la potenza.

 Asus ZenFone 5 Lite

Sono ben quattro le fotocamere che Asus ha integrato nello ZenFone 5 Lite, smartphone che si inserisce in una fascia di prezzo media ma che punta a offrire un’esperienza d’uso generale di alto livello. Una tale esperienza d’uso parte proprio dalle quattro fotocamere: due anteriori con sensore Sony da 20 MP e due posteriori da 16 MP, entrambe con uno dei due moduli dotato di grandangolo con campo visivo di 120° per catturare ampi panorami o realizzare autoscatti di gruppo con la massima facilità. La tecnologia Asus PixelMaster ottimizza la modalità ritratto con sfocatura ad effetto bokeh, mette a disposizione 10 effetti di “beautification”, ossia filtri e regolazioni preimpostate per migliorare ogni autoscatto e la modalità Auto integra l’HDR automatico così da massimizzare le prestazioni di scatto semplificato anche in condizioni di scarsa illuminazione. Sul fronte non manca poi un flash LED softlight per un’illuminazione morbida mentre sul retro gli appassionati possono contare su autofocus a rilevamento di fase con velocità di 0,03 secondi, registrazione 4K UHD e stabilizzazione elettronica dell’immagine nella registrazione di video Full HD.

 Asus ZenFone 5 Lite

IMMAGINI CHIARE E DEFINITE

A valorizzare la visione delle foto appena scattate ci pensa l’ampio display da 6” tutto schermo edge-to-edge in formato 18:9 e risoluzione FHD+ (2160x1080 pixel) che, grazie alla cornice ultra sottile, è inserito in una scocca solitamente utilizzata per display da 5,5”. Il display è poi protetto da un vetro 2.5D con bordi arrotondati che si estende anche sul retro dello smartphone. Le prestazioni sono invece garantite dal processore Qualcomm Snapdragon 630 Mobile Platform affiancato da memoria RAM fino a 4 GB e fino a 64 GB di spazio di archiviazione.

 Asus ZenFone 5 Lite

Completa anche la connettività 4G-LTE con download fino a 400 Mbps, upload fino a 75 Mbps e Wi-Fi ac dual band, ai quali si aggiunge la comodità della tecnologia NFC per effettuare pagamenti contactless tramite Google Pay oppure associare dispositivi Bluetooth compatibili con la massima facilità. Display e processore non mettono in crisi l’autonomia grazie alla capiente batteria da 3300 mAh. Chiudono il quadro altamente tecnologico dell’Asus ZenFone 5 Lite le varie modalità di sblocco a disposizione dell’utente, tra cui figurano il riconoscimento del volto e l’impronta digitale, con la provacy che viene garantita dalla funzione di offuscamento delle notifiche private e dei contenuti sensibili qualora venga rilevato un volto diverso da quello (o quelli) registrati nel dispositivo.

 Asus ZenFone 5 Lite

Anche coloro che cercano un device versatile in quanto a supporto delle reti cellulari avranno di che rimanere soddisfatti della presenza del triplo slot in cui alloggiare due SIM, che supportano velocità fino a 400 Mbps, e una scheda microSD per ampliare lo spazio di archiviazione fino a 2 TB. A gestire il tutto a livello software troviamo Android 7.0 Nougat con interfaccia personalizzata ZenUI 5 AI-powered, anche se Asus ha già annunciato che l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo con ZenUI 5 è previsto nel terzo trimestre 2018.